Salvo Privitera

Responsabile Newser Scienza
Quando ero piccolo avevo paura del buio, quando ho capito che il buio era in realtà solo una mancanza di fotoni.. niente, avevo paura lo stesso; però ho capito cosa fosse un fotone, il resto poi è storia! Ah, sono anche un grande appassionato di videogame, ed il mio videogioco preferito è quello di correre più veloce degli spoiler di tutte le opere che non ho ancora finito.
Nuovi studi affermano che Leonardo da Vinci fosse affetto da ADHD

1

notizia 15:32, 24 Maggio 2019

Nuovi studi affermano che Leonardo da Vinci fosse affetto da ADHD

Anche dopo 500 anni dalla sua morte, gli scienziati continuano a studiare uno degli uomini più geniali mai vissuti: Leonardo Da Vinci. Studiando alcuni resoconti della vita dell'uomo dal talento universale, due ricercatori sono giunti alla conclusione che il genio fosse affetto da un disturbo da deficit di attenzione e iperattività o ADHD.

Un giacimento minerario di Marte sembra essere stato creato da esplosioni vulcaniche
notizia 19:44, 23 Maggio 2019

Un giacimento minerario di Marte sembra essere stato creato da esplosioni vulcaniche

Un recente studio ha scoperto che uno strano deposito minerario è stato causato, molto probabilmente, da diverse attività vulcaniche. Questa ricerca, pubblicata sulla rivista Geology, potrebbe aiutare gli scienziati ad assemblare una linea temporale dell'attività vulcanica e delle condizioni ambientali di Marte.

I viaggi spaziali potrebbero danneggiare in modo grave le articolazioni
notizia 19:56, 22 Maggio 2019

I viaggi spaziali potrebbero danneggiare in modo grave le articolazioni

Un nuovo studio condotto dall'Henry Ford Hospital, sembra aver riscontrato dei problemi nelle articolazioni dei topi che sono stati nello spazio. Da qui è nata una questione: viaggiare nello spazio potrebbe essere dannoso anche per le articolazioni umane?

Gli scienziati si preparano a cercare i resti della vita su Marte
notizia 18:42, 22 Maggio 2019

Gli scienziati si preparano a cercare i resti della vita su Marte

Sulla Terra, la stragrande maggioranza di fossili non appartengono ai dinosauri, bensì ai microrganismi. Queste microscopiche forme di vita sono impossibili da osservare ad occhio nudo, ma con gli strumenti giusti, anche dell'arida roccia marziana potrebbe rivelarsi una miniera d'oro per la ricerca della vita.

La Luna in passato potrebbe essersi scontrata con un pianeta nano
notizia 19:30, 21 Maggio 2019

La Luna in passato potrebbe essersi scontrata con un pianeta nano

Oltre ad essere uno dei dischi di maggior successo dei Pink Floyd, il lato oscuro della Luna è, da un certo punto di vista, un mistero. Non a causa del suo "lato oscuro", già esplorato in passato da delle sonde, ma perché i due emisferi lunari sono molto differenti tra loro.