Criptovalute

Criptovalute

Chi ricorda le care e vecchie Lire? Da quei mitici tempi sono cambiate tantissime cose, è arrivato l'Euro in tutto il vecchio continente, soprattutto hanno iniziato a ritagliarsi sempre più spazio le criptovalute - nuove valute digitali che corrono lungo il web. Dette anche crittovalute o criptomonete, le criptovalute rappresentano a oggi un angolo oscuro della finanza mondiale capace di spaventare le grandi economie. Queste monete virtuali infatti non sono centralizzate, non dipendono da alcuno Stato o Banca, inoltre se trattate in un certo modo possono garantire un certo anonimato rispetto alle transazioni effettuate - anche se formalmente ogni spostamento di denaro è ben tracciato e contrassegnato. A oggi la criptovaluta più famosa è certamente il Bitcoin, dapprima utilizzato come moneta di scambio e ricatto da hacker ed esperti del deep web, mentre adesso viene utilizzato addirittura per corrispondere stipendi da aziende all'avanguardia; esistono però anche Ethereum (ETH), Ripple (XRP), Litecoin (LTC), Monero e altre ancora, tutti elementi di un mercato in continua espansione, affascinante per molti e pericoloso per tanti altri. Chi ha investito in criptovalute al loro debutto, oggi può vantare discreti guadagni netti grazie all'aumento del loro valore, parliamo però di monete volubili, che instabili, che variano costantemente. Da usare insomma con estrema cautela.

Ultimi Contenuti

INDICE NOTIZIE

    Nasce CoronaCoin: la criptovaluta col valore che cambia in base ai casi di Coronavirus
    notizia 15:40, 14 Marzo 2020

    Nasce CoronaCoin: la criptovaluta col valore che cambia in base ai casi di Coronavirus

    Mentre il Bitcoin ha registrato un tonfo del 25% a causa della difficile situazione economica a livello mondiale, c'è già chi è pronto a speculare sulla pandemia da Coronavirus. Come riportato da vari siti, infatti, è nata Coronacoin, una moneta digitale che permette di scommettere sulla diffusione del Covid-19.

    Steven Seagal promuove la criptovaluta Bitcoiin, dovrà pagare 330.000 dollari alla SEC
    notizia 21:39, 27 Febbraio 2020

    Steven Seagal promuove la criptovaluta Bitcoiin, dovrà pagare 330.000 dollari alla SEC

    Una delle più vecchie tecniche per "ingannare" il cervello umano è quella di modificare una parola solamente di una lettera. Ad esempio, "trasformando" la parola "quotidiano" in "quotidaino" oppure aggiungendo una 'i' a "Bitcoin", che diventa così "Bitcoiin". Probabilmente avete già capito dove vogliamo arrivare.

    La proposta per una valuta digitale ufficiale dell'Unione Europa

    1

    notizia 17:40, 7 Novembre 2019

    La proposta per una valuta digitale ufficiale dell'Unione Europa

    La Presidenza finlandese dell'UE ha avanzato ufficialmente la proposta di istituire una valuta digitale controllata dalla BCE. Se ne discuterà in questi giorni durante la prossima riunione del Consiglio europeo alla presenza dei ministri dell'economia e delle finanze degli Stati membri.

    Il gruppo di hacker Panda semina il panico rubando criptovalute
    notizia 17:58, 18 Settembre 2019

    Il gruppo di hacker Panda semina il panico rubando criptovalute

    Alcuni ricercatori di sicurezza informatica hanno individuato un gruppo di hacker soprannominato Panda. Sebbene questa crew non sembri particolarmente sofisticata, e i loro crimini non sono trai più redditizi della storia, si è fatta notare per la loro capacità di sfruttare alcune vulnerabilità per rubare un discretto bottino in criptovalute.

    La Cina è pronta a lanciare la propria criptovaluta di stato
    notizia 16:55, 11 Agosto 2019

    La Cina è pronta a lanciare la propria criptovaluta di stato

    La Banca Popolare Cinese ha rivelato che dopo cinque anni di lavoro, ha finalmente completato lo sviluppo della propria criptovaluta che, come affermato dal vice presidente Mu Changchun, si baserà su una struttura complessa che permetterà all'istituto di credito nazionale di affrontare varie problematiche tipiche del settore.

    La proposta di Paolo Savona: 'Criptovalute diventino monopolio pubblico'

    1

    notizia 14:09, 14 Giugno 2019

    La proposta di Paolo Savona: "Criptovalute diventino monopolio pubblico"

    Il presidente della Consob, Paolo Savona, ha tenuto l'annuale discorso davanti ai mercati finanziari ed ha discusso di quella che secondo lo stesso sarebbe un'opportunità: le criptovalute. Secondo l'economista, infatti, le monete virtuali potrebbero rappresentare un'opportunità per le famiglie e risparmiatori.

Immagini

INDICE IMMAGINI

Immagini CriptovaluteImmagini CriptovaluteImmagini CriptovaluteImmagini CriptovaluteImmagini CriptovaluteImmagini CriptovaluteImmagini CriptovaluteImmagini CriptovaluteImmagini CriptovaluteImmagini CriptovaluteImmagini Criptovalute