Xiaomi Redmi Note

Xiaomi Redmi Note

Produttore:
Xiaomi
Nuovo phablet della compagnia cinese Xiaomi dotato di display da 5.5 pollici e processore octa-core prodotto da MediaTek. Il dispositivo sarà in vendita in Cina al prezzo di 162 dollari.
INFORMAZIONI SCHEDA

Ultimi Contenuti

INDICE NOTIZIE

    Xiaomi: a gennaio arriva il Redmi Note 2, top di gamma a soli 145 dollari
    notizia11:27, 31 Dicembre 2014

    Xiaomi: a gennaio arriva il Redmi Note 2, top di gamma a soli 145 dollari

    Il 15 gennaio è una data da segnare sul calendario per gli appassionati cinesi di tecnologia. Xiaomi svelerà il nuovo smartphone Redmi Note 2, un dispositivo rivoluzionario se consideriamo il rapporto prezzo-qualità. A soli 145-160 dollari Xiaomi mette a disposizione degli utenti uno smartphone con display da 5.5 pollici dotato di risoluzione pari a 1920 x 1080 pixel, processore Qualcomm Snapdragon 615 a 64-bit o MediaTek MT6752, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna e sensore fotografico da 13 megapixel (anteriore da 5 megapixel). Il tutto supportato da sistema operativo Android 4.4 KitKat e una batteria da 3100 mAh.

    Xiaomi Redmi Note va sold out in India nel giro di sei secondi
    notizia13:58, 2 Dicembre 2014

    Xiaomi Redmi Note va sold out in India nel giro di sei secondi

    Altro record per Xiaomi, che continua a stupire in ogni angolo del mondo. La società cinese, infatti, ha annunciato che il Redmi Note è andato sold out in India nel giro di sei secondi, ovviamente nel primo giorno di disponibilità. Il produttore avrebbe piazzato circa 50.000 unità, un numero che non passerà di certo alla storia in quanto non rappresenta una quantità eccessiva di dispositivi venduti.

    Xiaomi presenta la versione 4g del Redmi Note

    2

    notizia11:13, 6 Agosto 2014

    Xiaomi presenta la versione 4g del Redmi Note

    Il Redmi Note di Xiaomi, il phablet della società cinese che ha fatto registrare dati di vendita strabilianti, ha ora anche una variante che supporta la connettività 4G. Lo ha annunciato il produttore, il quale ha precisato che questa nuova versione, al posto del processore MediaTek MT6592 octa-core da 1,7 Ghz ed 1 gigabyte di RAM, dispone di una CPU Qualcomm Snapdraogn 400 quad-core da 1,6 Ghz e 2 gigabyte di RAM. Lo storage nativo invece resta da 8 gigabyte, e lo slot microSD supporta schede con una capacità massima di 64 gigabyte.

    Xiaomi: il Redmi Note 3 manda foto e messaggi a server del governo cinese

    2

    notizia21:03, 29 Luglio 2014

    Xiaomi: il Redmi Note 3 manda foto e messaggi a server del governo cinese

    Avete mai avuto il sospetto che le aziende tech utilizzano i propri prodotti, smartphone, tablet e computer, per carpire segretamente informazioni personali degli utenti? Fino ad oggi la situazione sembrava essere sotto controllo, ma in Cina sta accadendo qualcosa di veramente strano con l’Xiaomi Redmi Note 3, il phablet da 5.5 pollici dotato di chip octa-core prodotto da MediaTek che sta vendendo moltissimo. In pratica un possessore di questo dispositivo di Hong Kong ha affermato che il Redmi Note 3 si connette automaticamente ad un indirizzo IP cinese con il quale scambia foto e messaggi testo. Questa operazione ha inizio quando il telefono è sotto rete Wi-Fi. Pur provando a formattare il tutto o ad aggiornare il firmware questa strano scambio di dati non cessa.

    Xiaomi Redmi Note: vendute 10.000 unità in un secondo!
    notizia10:32, 30 Giugno 2014

    Xiaomi Redmi Note: vendute 10.000 unità in un secondo!

    Incredibile risultato per il Redmi Note di Xiaomi. Secondo quanto affermato da un famoso sito web taiwanese, la società avrebbe piazzato il numero record di diecimila unità in un secondo, un dato assolutamente impressionante che si va ad aggiungere alle centomila unità piazzate in Cina nel giro di trentaquattro minuti lo scorso mese di Marzo. Il phablet dispone di un display da 5,5 pollici con risoluzione di 1280x720 pixel, processore MediaTek octa-core MT6592, 2 gigabyte di RAM, 16 gigabyte di storage interno, fotocamera posteriore da 13 megapixel e batteria da 3200 mAh. Il costo è di soli 167 Dollari americani.  

    Xiaomi Redmi Note: 15 milioni di preordini!
    notizia13:01, 4 Maggio 2014

    Xiaomi Redmi Note: 15 milioni di preordini!

    Il Redmi Note di Xiaomi può a tutti gli effetti essere definito un successo per la società. Dopo i dati iniziali, che parlavano di 100.000 unità preordinate nel giro di mezz'ora (34 minuti per la precisione), arrivano nuovi numeri incoraggianti per la società. A quanto pare, in totale, i preordini del Redmi Note avrebbero toccato quota quindici milioni, soprattutto grazie al prezzo molto esiguo, che varia tra i 95 ed 115 Euro a seconda delle versioni. E' però doveroso sottolineare che si tratta si di un numero alto, ma al momento del preordine gli utenti non si sono impegnati ad acquistare il phablet in futuro, quindi le vendite effettive potrebbero anche essere inferiori.

    Xiaomi Redmi Note: vendute 100.000 unità in 30 minuti
    notizia12:02, 27 Marzo 2014

    Xiaomi Redmi Note: vendute 100.000 unità in 30 minuti

    Continua il periodo d'oro di Xiaomi, che sta frantumando record su record. Quest'oggi ci giunge notizia che la società di Pechino ha venduto ben 100.000 Redmi Note nel giro di mezz'ora, un numero assolutamente impressionante e nettamente superiore a quelli fatti registrare dalla concorrenza. Prima d'ora, infatti, nessun produttore aveva venduto un tale numero di cellulari nel giro di 34 minuti. Lo Xiaomi Redmi Note, che monta una batteria da 3200 mAh, fotocamera posteriore da 13 megapixel, dual-sim, processore octa core Mediatek è disponibile nei negozi a partire da 799 Yuan, ma gli utenti potranno scegliere tra due varianti: quella con 1 gigabyte di RAM e quella con2  gigabyte.  

    Xiaomi: confermato il phablet Redmi Note, in vendita a 162 dollari
    notizia11:11, 17 Marzo 2014

    Xiaomi: confermato il phablet Redmi Note, in vendita a 162 dollari

    Nel caso in cui non vi venga in mente alcun prodotto con il marchio Xiaomi, sappiate che nel 2013 in Cina sotto questo nome sono stati venduti più smartphone di Samsung e che tra i fan più accaniti (sotto remunerazione immaginiamo) c'è il co-fondatore di Apple, Steve Wozniak. Attualmente la compagnia cinese è impegnata nel mercato orientale ma ben presto vedremo i suoi dispositivi sbarcare in via ufficiale anche sui nostri mercati. Nell'attesa i dirigenti cinesi stanno arricchendo la propria line-up e uno dei nuovi prodotti la cui esistenza è stata confermata poche ore fa dal CEO Lei Jun è il phablet Redmi Note, ispirato alla serie Note di Samsung.