Video

    RIM dietro le proteste ad un Apple Store
    video13:42, 3 Maggio 2012

    RIM dietro le proteste ad un Apple Store

    RIM, ha confermato di essere la mente dietro le proteste organizzate davanti un Apple Store di Sydney in Australia. La manifestazione era ben organizzata per essere un movimento spontaneo: cartelloni con la scritta Wake Up, manifestanti tutti vesti di nero scesi da uno stesso pullman ed un sito internet ben fatto. In un primo momento si era pensato a Samsung che ha prontamente smentito ogni coinvolgimento, vista anche la campagna lanciata un paio di mesi fa con al centro le differenze sui telefoni.